mercoledì 11 aprile 2018

Serie C - 4^ e 5^ giornata Poule Promozione


Libertas Cernusco - Nervianese 1919     63 - 79     Parziali  16-15, 35-36, 54-57 
Libertas Cernusco : Beretta 0, Mercante 9, Antelli 7, Guffanti 12, Campeggi 2, Ferraris ne, Mangiapane 10, De Conto 0, Riva 2, Gorla 16, Carzaniga 0, Zanchetta 5. All. Gandini    
Nervianese 1919 : Gotti 2, Nuclich 18, Corno 0, Gatto 18, Priuli 11, Bonissi ne, Frontini 5, Nebuloni 13, Vantini 0, Guidi 0, Croci ne, Bandera 12. All. Morganti 
Quarta giornata del girone Poule Promozione e i Bufali tornano tra le mura amiche, l’ospite di serata è la Maleco Nerviano, squadra che può vantare nel suo roster giocatori come Priuli, Corno, Gatto e Gotti che fino a poco tempo fa giocavano tutti in categoria superiore, Cernusco però vuole rifarsi dalla ultime 2 sconfitte (pesanti) e prova da subito ad imporre il proprio gioco ed il proprio ritmo, il primo quarto è giocato in sostanziale parità, nella seconda frazione però i padroni di casa provano l’allungo guidati da un ispiratissimo Gorla coadiuvato da un vivace Antelli, i Bufali si portano in vantaggio anche di 8 lunghezze ma Nerviano è brava a rimanere in partita e a chiudere addirittura avanti alla pausa lunga. Il terzo quarto, dopo qualche minuto di studio, vede ancora provare i padroni di casa a scappare con le bombe di Mercante e Guffanti ma Nerviano con uno 0-9 ribalta la situazione e si riporta avanti di 3 punti all’ultima pausa. Cernusco accusa però il colpo, lascia qualche spazio di troppo ai tiratori di Nerviano e alza le mani dal manubrio troppo presto, il risultato è pesante e non racconta la verità, prossimo incontro a Mortara sabato 7…….Forza Bufali!!!

Basket Team Mortara - Libertas Cernusco     90 - 62     Parziali  14-13, 41-31, 67-49  
Basket Team Mortara :  Dronjak 13, Pontisso 7, Sprude 12, Rinaldi 10, Cattaneo 6, Bossi 15, Muzio 0, Ferretti 7, Invernizzi B. 0, Di Gennaro 20. All. Zanellati  
Libertas Cernusco :  Beretta 4, De Conto 1, Mercante 7, Guffanti 12, Zanchetta 2, Ferraris 0, Mangiapane 10, Riva 3, Antelli ne, Gorla 10, Campeggi 2, Carzaniga 11. All. Gandini 
Dopo la sosta di Pasqua si ritorna a giocare e i Bufali lo fanno sul parquet di Mortara, formazione solida con 2 stranieri blasonati come Dronjak e Sprude. Dopo un avvio tutto casalingo (7-0) Cernusco si sistema in difesa e trova finalmente la via del canestro ribaltando fino all’11-13 a pochi secondi dalla prima sirena quando Di Gennaro mette una bomba che ridà il vantaggio ai padroni di casa. Cernusco sembra comunque viva e l’inizio della seconda frazione lo dimostra, Carzaniga e Mangiapane tengono a contatto i biancorossi che però iniziano ad avere qualche difficoltà contro i ritmi alti dei padroni di casa che con qualche giocata in campo aperto si regalano il massimo vantaggio alla pausa lunga (+10). Beretta segna subito, -8, da qui però è un monologo locale, Mortara tramortisce i Bufali con un sonoro 10-0 e non si volta più indietro, nell’ultima frazione è solo e soltanto una passerella. Ancora una volta Cernusco troppo arrendevole alla prima vera spallata degli avversari, ritrovare la verve e lo spirito di fine stagione regolare non sarà facile ma siamo sicuri che i Bufali ci proveranno già dalla prossima in casa contro Cislago…..Forza Bufali!!!