martedì 28 novembre 2017

U14 Elite:7° giornata

Libertas Cernusco - Molino Tudori Teglio 79 – 63 (18-17; 44-37; 67-48)

Cernusco: Meier 7, Cagliani 6, Bertolotti 4, Abdou 6, Ratti 4, Bolzoni 10, Marchianò 3, Barreca 11, Callegari 1, Nale, Ghezzi 7, Incardona 19. All. Cornaghi-Perego-Marcotti

Teglio: Faitelli 11, Rinaldi , Gabrielli  12, Tusetti  2, Selva , Sgrò 6, Motalli  31, Paruscio,  Pusterla 2. All. Lavizzari-Azzola

Terza vittoria consecutiva per i Bufali dell'U14 Elite che hanno la meglio sugli amici di Teglio, 79 a 63 il finale nonostante una prestazione sottotono per i biancorossi.

Avvio di gara ricco di tanti errori su ambedue i lati del campo, gli ospiti rompono il ghiaccio con Faitelli (11p) mentre Cernusco realizza con le vivaci corribande di Bolzoni (10p) e si resta in equilibrio per tutta la prima frazione complice anche la diversa mentalità: 'Astel lotta su ogni singolo possesso mentre la Libertas appare poco energica e priva di attitudine difensiva.

Secondo quarto con copione simile anche se i padroni di casa riescono a salire di tono in attacco (26p in 10') grazie ad alcuni centri dalla media con Cagliani e Meier sugli scudi. Gabrielli (12p) trova spazi importanti e comunque tiene a contatto il Molino Tudori che è in scia all'intervallo lungo sul 44-37. Dopo la pausa negli spogliatoi i ragazzi di coach Cornagi giocano con il giusto e nel giro di 6' scappano fino al +20 grazie ad un miglior ritmo di gioco che genera punti in velocità e maggior circolazione di palla: due valide entrate di Barreca (11p con 5/6 ai liberi) ed diverse folate di capitan Incardona (19p) siglano il 67-48 della sirena.

Nell'ultima frazione Cernusco ri-abbassa la concentrazione ed il divario si assesta sulla quindicina grazie soprattutto all'implacabile Motalli (31p in 40'), autore di una prestazione a tutto tondo seppur con diversi atleti in marcatura. Nei minuti conclusivi poco da segnalare fino al definitivo 79-63. Per la Libertas altro referto rosa abbastanza agevole ma è necessario un repentino cambio di rotta, a partire dalla metà campo difensiva.


Si torna sul parquet sabato 2/12 a Mantova contro il San Pio X. Forza Bufali !!